Sviluppo di App Aziendali. Vantaggi e Opportunità

La diffusione delle app è ormai in crescita costante. Per questo motivo, anche a livello di business per azienda, le app stanno acquistando sempre più importanza. Sono infatti in grado di assicurare una serie di vantaggi che vanno a tradursi in una migliore esperienza dell’utente ed al contempo in una crescita per l’azienda.

La migliore disponibilità dei contenuti attraverso lo sviluppo di app aziendali fornisce all’utilizzatore vantaggi decisamente superiori rispetto a quanto offerto da un semplice sito web. Anche i social media ed i blog possono apportare alcuni benefici nella gestione aziendale, ma è sempre più condiviso il pensiero per cui realizzare un’app aziendale assicuri dei punti in più.

Ma quali sono nello specifico i principali vantaggi di creare un’app aziendale?

  • Innanzitutto si può assicurare una vetrina aperta 24 ore su 24 per la propria azienda: ciascun cliente avrà ben visibile sul proprio dispositivo l’applicazione, che già mostrando continuamente il logo aziendale all’utente, svolgerà un ruolo molto importante.
  • Attraverso la creazione di un’app aziendale, inoltre, è stato dimostrato un processo di fidelizzazione del cliente: grazie alla possibilità di interagire e di avere un accesso diretto ai contenuti, il cliente tende a sentirsi parte del marchio.
  • Ancora, lo sviluppo di un’app mobile è sinonimo di innovazione per l’azienda e consente di coprire diligentemente il mercato dei dispositivi mobili, oggi giorno sempre più in crescita.
  • Attraverso le app è anche possibile inviare delle notifiche push, consentendo così di ridurre i costi per l’azienda in quanto a pubblicità e interazione con i clienti.
  • Dotarsi di un’app aziendale significa dunque disporre di un efficace nuovo mezzo di comunicazione, con un innegabile vantaggio competitivo. E’ anche possibile ideare apposite promozioni da riservare esclusivamente ai clienti che utilizzano l’app, oltre alle ulteriori funzioni più comuni che si adattano ai device mobili: dal fornire informazioni sui prodotti, al dare o richiedere feedback, alle notifiche o al supporto sul servizio richiesto e tanto altro ancora.

App Native o Web App?

In base alle caratteristiche specifiche, ciascun tipo di app si rivelerà più adatta a soddisfare le esigenze di ogni sviluppatore, che prima di mettersi a lavoro potrà effettuare un confronto tra i vantaggi dell’una e dell’altra tipologia, per arrivare alla scelta migliore. Ma quali sono le app native e quali le web app? Che differenze ci sono e quale alternativa sarebbe opportuno scegliere?

Le app native sono quelle più diffuse. Le app native sono quelle che possono essere installate direttamente sul dispositivo mobile. Vengono rese disponibili su appositi “Store”  da cui può essere effettuato il download gratuito o a pagamento. Google Play è lo Store di riferimento per il mondo Android. L’Apple Store distribuisce le applicazioni per IPhone e Ios. Dunque, dopo aver sviluppato l’app, una volta disponibile il sorgente, può essere caricato sullo Store da chiunque, previa esistenza di un abbonamento.

Le Web App. non sono installabili, ma accessibili tramite il browser di ciascun dispositivo, in quanto si tratta di applicazioni Internet-enabled. Non è necessario effettuare il download sul proprio device. Il collegamento all’App avviene esclusivamente tramite browser. Il funzionamento è simile a quello di un sito web. Solitamente le Web App sono sviluppate con codice HTML 5.

Per quanto riguarda le principali differenze, le app native garantiscono una maggiore velocità ed affidabilità. Inoltre, grazie alla pronta reattività, assicurano una risoluzione superiore sul display e di conseguenza un’esperienza migliore per l’utente. Ancora, consentono un accesso più semplice alle diverse funzioni del telefono e sono le uniche a consentire la ricezione di notifiche push. Altra caratteristica rilevante consiste nel fatto che il funzionamento delle app native non è necessariamente collegato ad internet, per cui alcune funzioni possono essere utilizzate anche in assenza di rete.

Dal canto loro, le web app garantiscono un utilizzo che non richiede alcun download e dunque non va ad occupare spazio nella memoria del dispositivo: inoltre, sebbene siano generalmente più lente e meno performanti, in quanto a costo app, sono assolutamente più contenute, attestandosi generalmente ad un terzo rispetto a quello delle app native.

Per ricevere un preventivo o provare il nostro pannello di controllo che ti consentirà, a costi contenuti, di creare la tua app, puoi scriverci dall’apposita pagina